Sarah free

Sarah Palin torna direttamente dal mondo dei morti (politicamente parlando) e appoggia Newt Gingrich in South Carolina. Non so quanto l’ex speaker della Camera sia contento di questo endorsement…

Annunci

Showdown

Newt Gingrich ha dominato e vinto il dibattito, l’ultimo dibattito prima del voto in South Carolina, e probabilmente l’ultimo che conta veramente qualcosa.

Ron Paul ha confermato di essere ineleggibile, soprattutto per gli elettori repubblicani e gli altri, compreso Romney che continua con la tattica di mantenere un basso profilo, non sono stati esplosivi.

Perry ha fatto una buona impressione, ma è decisamente “too little, too late”. E il tutto dopo essersi giocato la nomination tirandosi la zappa sui piedi più di una volta.

Una concisa, ma precisa analisi su The Atlantic che prova a rispondere alla questione: Newt può davvero fare il botto?